CORNELIA IN Hair & Beauty

Corneliando

Chiude la rassegna Belle dentro con la Biblioterapia

Ieri sera nella bella location del Beauty Salon Cornelia in di via XXV Aprile 116 a Besozzo si è tenuto l’ultimo appuntamento della rassegna incentrata sulla Biblioterapia, che ha visto la partecipazione di autrici locali, giornalisti e dello psicoterapeuta Franco Sirianni. Anche l’ultima serata è stata stimolante e ha avuto successo. La scrittrice Maria Giulia Baiocchi ha brillantemente illustrato il suo libro intitolato Nel bianco respiro di Emily dedicato ad una delle poetesse americane più apprezzate: Emily Dickinson. Dal canto suo il giornalista e direttore di questa testata Claudio Ferretti ha sollecitato le domande del pubblico, che sono state numerose e rivolte sia alla scrittrice sia allo psicoterapeuta. La Biblioterapia ha suscitato grande interesse in tutte e tre le serate. Poco conosciuta in Italia, molto di più nei Paesi anglosassoni, si è rivelata un valido aiuto per i disagi della vita quotidiana. Lo psicologo e psicoterapeuta Franco Sirianni dagli anni Ottanta utilizza questa metodologia di cura a supporto delle sedute psicoterapiche e ne ha evidenziato i risultati ottenuti con diversi pazienti.
UN BILANCIO POSITIVO
Al termine di questa rassegna è d’obbligo un bilancio. Credo che tutti noi abbiamo appreso qualcosa in queste serate: la prima è che leggere è di per sé terapeutico. Permette di evadere dalle nostre afflizioni quotidiane, di meditare, di vivere con distacco situazioni che ci danno disagio, di acquisire consapevolezza di noi stessi e di conoscerci meglio. Ma le bellissime serate nel Salon di Cornelia ci hanno insegnato anche l’importanza di diffondere questa buona prassi della lettura, facendo conoscere la Biblioterapia anche in altri ambienti. Non ultimo, ci hanno consentito di stare insieme, anche degustando le proposte culinarie di Alambicco, e di conoscerci, scambiarci opinioni, trascorrere momenti piacevoli insieme.
Con Franco Sirianni e Cornelia, io e Marina Martorana di Studio 21 abbiamo in programma nuovi progetti. Vorremmo dare seguito a questa rassegna con altri argomenti sul tema della psicologia. Un argomento che, come abbiamo avuto modo di verificare, ha saputo conquistare tutti.
UN DOVEROSO GRAZIE
Concludo ringraziando – a nome mio personale e di Studio 21 – tutti coloro che hanno preso parte alla rassegna: la vulcanica Cornelia Patella, che con lungimiranza e coraggio ha scelto di ospitare e realizzare questa rassegna letteraria; Franco Sirianni, che con entusiasmo ha accolto il nostro invito; l’amica Monica Millefanti che ha letto le poesie di Emily Dickinson; il direttore Claudio Ferretti che ha moderato il terzo appuntamento; le autrici Gladys Rovini, Annalina Molteni, Gianna Parri, Maria Giulia Baiocchi per i loro interventi. Personalmente ringrazio la mia socia e amica Marina Martorana per la splendida idea suggerita; infine ringrazio tutti coloro che hanno partecipato alla rassegna e che ci hanno arricchito con i loro contributi. Arrivederci a tutti!

Listener (8)
Listener (6)Listener

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *